Scrivi tre frasi di amore verso te stesso

È mattina, fuori splende un sole brillante che avanza sul gelo notturno; i fiori colorati del giardino hanno sullo sfondo le montagne ancora un po’ innevate.
Con un movimento consueto accendo la TV mentre mi preparo la colazione. La stanza viene riempita dalla voce seria e robotica di uno speaker che con cadenza meccanica snocciola un bollettino di guerra. Deglutisco forte, sospiro. La voce cambia, ora si parla di ricoveri, di virus; sospiro ancora, cerco di canticchiare una canzone, spengo la TV mentre parla di economia a picco.
Prendo il telefono, apro un social e becco un post dove tre sconosciuti si stanno insultando a causa delle differenti opinioni sulla questione: mangia prima il cane o il padrone? Che poi padrone è offensivo secondo un quarto litigante. Penso a voce alta: “Che giornata del cavolo!” Dentro di me percepisco l’umore affondare, anche il sole caldo di prima mi infastidisce; sento una latente preoccupazione occupare la mia testa e provo il dispiacere di una giornata che ora percepisco come “storta”.
Poi mi ricordo di un articolo letto su WEARE, parlava di come innalzare l’umore e la vibrazione personale, scritto da un tipo che dava consigli sulla mindfullness; decido di provare quell’esercizio.
Chiudo i contatti con i generatori di malessere; TV e cellulare; prendo l’auto con taccuino e penna alla mano, diretto verso foreste e montagne. Parcheggio e mi incammino senza pensare troppo alla direzione; mi siedo su un tronco tagliato in una radura tra ombra e sole, a terra tracce sparse di neve. Seguo alla lettera i semplici consigli letti sull’articolo: respiro profondamente e su una pagina bianca scrivo tre frasi di amore verso me stesso, escono spontanee: mi apprezzo in ogni mio aspetto; in questo momento accendo l’entusiasmo per la vita che mi circonda; sono infinitamente grato per quello che mi offre la vita ogni giorno.
Leggo e rileggo le frasi sussurrando, continuando a respirare; scandisco tutte le parole per sentirle profondamente. Leggo ancora, visualizzo una luce intensa dentro di me. Le preoccupazioni e i malumori si diluiscono nel mare dell’amore e dell’entusiasmo. Come indicato, rileggerò quelle frasi ogni giorno per tenere la mia energia di vibrazione in alto.
Il primo tassello per rendere il mondo migliore è migliorare ciò che emaniamo nel mondo.

Riccardo Ferri
Sono un cercatore! Un corpo alla ricerca dei propri limiti, una mente in cerca di libertà, un anima in cerca di consapevolezza. Amante della supervivenza, mi esprimo tra cielo, montagne e mare; provando a migliorarmi in ogni azione o pensiero che faccio.
IG: @feel_like_unicorn

Post Correlati