La Libertà sta bene su tutto

Metti due amiche, unite dalle personalità camaleontiche e dalla ricerca della strada professionale che riempia il cuore oltre alle tasche, sedute ad un tavolino. Un buon numero di drink in serie, la giusta dose di animo sognante alla base, una chiacchiera nata per gioco sulle modifiche da poter apportare reciprocamente ai vestiti indossati in quel momento…
No, non è l’inizio della cronaca di un giro di bevute con conseguenze tragicomiche, al contrario. Si tratta della genesi di Doppionodo, nuovo epicentro aretino della vestizione che dall’imbocco di via de’ Cenci mira ad auto-produrre e diffondere pezzi unici da indossare, elaborare e ri-elaborare con il supporto delle mani e degli occhi esperti di Angela e Sofia, giovani artigiane creative annodate nel desiderio di avere ben salde fra le mani le briglie di ogni propria giornata.
Doppionodo è un negozio di abbigliamento para-sartoriale che vende capi auto-prodotti sia già confezionati, sia da comporre unendo il proprio gusto ai nostri modelli e alle nostre capacità. Prima tra tutte, la capacità d’ascolto aperto verso chi sceglie di vivere l’esperienza di acquistare da noi, ma soprattutto con noi. Siamo guidate dalla ricerca di una produzione qualitativa e sostenibile, acquistando tessuti a stock tutti rigorosamente made in Italy per cui verifichiamo personalmente e maniacalmente tutta la filiera. Siamo l’incubo dei fornitori! Le metrature limitate, oltre a minimizzare gli sprechi, ci consentono la realizzazione di non più di 2 capi per ogni porzione di tessuto. Questo ci permette di creare pezzi pressoché unici, guidate dalla fantasia del giorno e dalla ricerca della qualità realizzativa… Il marchio facciamo di tutto per non metterlo in evidenza, proprio per far emergere la buona fattura degli abiti! Ognuno di essi è davvero un parto, a volte dispiace quasi separarsene quando viene venduto rapidamente.

Non solo capi pronti, ma anche remake vintage e combinazione customizzata di capi e materiali, con l’accompagnamento del gusto e della passione di due creative innamorate del proprio lavoro. La proposta, quindi, include una splendida varietà di vestiti ed accessori finiti alternativi agli stampinati reperibili ovunque, oltre a vere e proprie tracce stilistiche da sviluppare poi insieme a chi varca la porta… Per acquistare senza macinare beni in serie sempre uguali, tornando ad un’esperienza da bottega.

La piacevole accoglienza è garantita da due trafficanti di stili che non stipano scaffali svuotando scatoloni, ma riversano tutte se stesse in ogni cucitura, mettendo a disposizione esperienze da vestire.
Nella nostra società non si compra un vestito per bisogno… Deve quindi essere un piacere, da vivere in libertà. La libertà sta bene su tutto!
Libertà innanzitutto di prendersi del tempo donandosi un pezzo di bellezza, smettendo di ingoiare shot di vita dal divano un click dopo l’altro per tornare ad assaporare la realtà fisicamente, condividendo e mixando gusti ed orientamenti anche estetici.
Avvertenza: potreste improvvisamente ritrovarvi sulla faccia l’accessorio must-have per l’estate 2022… Il sorriso!

di ALESSIO FRANCI

IG: @doppionodoarezzo
FB: Doppionodo

ALESSIO FRANCI

Innamorato di ogni applicazione del linguaggio, dipendente dal bello e dal buono. Osservo, rifletto, pungo, vivo. Mi muovo per il mondo senza filtri e senza la pretesa di trainarlo, col solo obiettivo di interpretarlo ed apprezzarne le armonie e le sfumature.

Post Correlati