WEARE Trendy

Hey hey Beauty Lovers! Sono tornata dopo questa estate caldissima per aggiornarvi con le tendenze makeup della prossima stagione A/I 2022, 2023!
Finora abbiamo visto moltissime volte sui social il “clean girl look” e, diciamoci la verità, è arrivato il momento di guardare avanti, abbiamo bisogno di divertirci un po’ quindi iniziamo…
La prima cosa che voglio condividere con voi è una tecnica che ho personalmente provato al “The Makeup Show” – edizione New York – insieme a Danessa Myricks, una delle Makeup Artists più famosa al mondo e fondatrice di un brand internazionale molto amato da professionisti e non “Danessa Myricks Beauty”. La tecnica si chiama “Underpainting” e consiste nell’applicare bronzer, blush e illuminante prima del fondotinta per ottenere un effetto naturale, ben sfumato e glowy in maniera effortless. Da tenere presente che rimane il fondotinta leggero, effetto seconda pelle, e che non vanno nascoste, per esempio, le lentiggini. Anche se questa tecnica è stata usata per decenni dai più grandi MUA è diventata virale su TikTok e, a quanto pare, è arrivata per restare.
Per sopracciglia folte e naturali, “Benefit Cosmetics” funziona benissimo e propone dei prodotti per ogni necessità; fate un salto da Sephora ad Arezzo dove troverete il “Benefit Brow Bar” con l’artista delle sopracciglia Marika Agati che vi saprà consigliare alla perfezione. Se invece volete proprio provare qualcosa di nuovo allora benvenute bleached brows, yes! parliamo di sopracciglia schiarite, naturalmente vi consiglio di usare pigmenti in crema (trucco) e non schiarire con prodotti chimici in quanto le sopracciglia sono molto delicate.
Il makeup occhi abbraccia il blu in tutte le sue sfumature quindi, azzardate e sentitevi liberi di creare dei looks in tonalità pastello, metallic o un po’ dark per uno sguardo profondo. Continua la “Euphoria” per le decorazioni con cristalli, perle e glitter (perfetti per le feste) l’eyeliner diventa smudge, un po’ grunge il che vuol dire che non dovrà essere perfetto o grafico per forza. Il blush in tutte le varianti è il benvenuto quindi non ci sono sbagli, ma gusti. Statement blush applicato sugli zigomi e le tempie? Va benissimo, blush solo sugli zigomi in diagonale? Perfetto! Basta che vi sentiate a vostro agio che riusciate a valorizzare al meglio la forma del vostro viso.
Trendy lips ne abbiamo? Ma certamente! C’è ancora nostalgia degli anni ‘90 quindi matita a contrasto, rossetto e un po’ di gloss e sarete pront* a tutto. Yes, Yes! All’effetto vinile! Labbra lucidissime in tutte le tonalità possibili vi regaleranno un glam look da urlo.
Se volete essere sempre aggiornati sulle tendenze date un’occhiata ai miei social dove troverete tutorial e tante informazioni su tecniche e prodotti Makeup e Skincare che vi aiuteranno a risparmiare e a trovare i prodotti giusti per mettere in risalto la vostra bellezza e la vostra personalità.

Lista dei i miei prodotti preferiti e quelli da acquistare per realizzare un trendy makeup:

FONDOTINTA:
● HD Skin di Make Up Forever 39,90 sephora.it
● Best Skin Ever di Sephora 17,99 sephora.it
● Chanel Le teint Sublimage 135 chanel.com
BLUSH:
● All Over Face di Nudestix 28,90 sephora.it
● Vision Flush di Danessa Myricks Beauty 26 pop makeup.it
● Cheek Heat di Maybelline New York 11,99 douglas.it
BRONZER:
● Burity Bronzer di RMS Beauty 30 sephora.it
● Matte Bronzer di Milk Makeup 18,90 sephora.it
LIP TINT:
● Pillow Talk Lip Lustre Charlotte Tilbury 23,90 sephora.it
● Xo Vinyl Lip Cream di Kat Von D 21,90 sephora.it
● Superstay Vinyl Ink di Maybelline New York 10,99 amazon.it
● Glossed di Sephora 10,99 sephora.it
MAKEUP OCCHI:
● Couleurs Couture Dior 62
● Electric Palette di Sephora Collection 12,99 sephora.it
● Kitten Shade and Light Quad Glam Rock di Kat Von D 19,90 sephora.it
● Twin Flakes di Danessa Myricks danessamyricksbeauty.eu
● Infinite Chrome Flakes di Danessa Myricks danessamyricksbeauty.eu
● Cutie Palette Nabla Cosmetics 23,50 sephora.it

Victoria Arellano
Beauty Journalist
meandmyblush.com
IG @meandmyblush
TikTok @victoriarellano

TOP TIP: Per risparmiare tempo e denaro puoi optare per i prodotti multitasking, un fondotinta/trattamento idratante, un balsamo struccante adatto anche agli occhi… Basta provare prima di acquistare! Chiedete sempre un campione e testate funzionalità ed efficacia del prodotto

Sei pront* a realizzare insieme, passo a passo, un makeup di tendenza? Dai prima un’occhiata qui accanto, alla lista dei miei prodotti preferiti e… Partiamo! 

Underpainting step by step: Per prima cosa prepariamo la pelle, skincare time! Detersione, esfoliazione (se necessario) tonico, siero, crema idratante e protezione solare. Per eseguire questa tecnica alla perfezione bisogna tenere presente un principio basico del makeup, i prodotti in crema vanno applicati prima di quelli in polvere altrimenti non si riuscirà a sfumare nulla.
Iniziamo applicando i prodotti in crema prima del fondotinta, quindi correttore, bronzer, blush e illuminante, successivamente andiamo a sfumare il tutto. Prendiamo il nostro fondotinta e, con l’aiuto di un beauty blender o spugnetta procediamo ad applicare il fondotinta tamponando senza trascinare, mai.

Cosa succede dopo? Abbiamo diverse opzioni e dipenderanno dal look che vogliamo ottenere. Se il look desiderato è quello naturale allora basterà fissare con una cipria traslucida, se invece abbiamo un evento o una serata in discoteca e vogliamo che il trucco sia sempre impeccabile possiamo fare un level up fissando i prodotti in crema con quelli corrispondenti in polvere, applicheremo a questo punto il bronzer in polvere nelle stesse zone dove abbiamo applicato quello in crema e così via. Bisogna fare attenzione però alle tonalità applicate, se il nostro illuminante in crema è dorato dovremo applicare quello in polvere di una tonalità dorata. Fisseremo successivamente con la cipria soltanto le zone scoperte per non creare un mascherone.

Dove vanno applicati i prodotti: Questa è una domanda che fanno in tanti e la verità è che dipende dall’effetto che si vuole ottenere e dalla forma del viso. L’obiettivo principale di questa tecnica è mettere in risalto la struttura ossea del volto. Usata anche per bilanciare le proporzioni del viso dove, con i prodotti, facciamo un gioco di ombre e luci. Con il bronzer andiamo a “ridurre le dimensioni” ad esempio, se abbiamo una fronte importante applicare il bronzer sulla parte superiore vicino all’attaccatura dei capelli andrà a bilanciare le proporzioni della fronte con il resto del viso.
Se vogliamo mettere in risalto gli zigomi applichiamo il bronzer sotto l’osso di essi e mettiamo l’illuminante sopra l’osso per portare avanti e mettere in risalto lo zigomo.

Il correttore illuminante amplifica la zona dove si applica e può creare anche un effetto lifting, un classico è applicarlo sotto la rima cigliare inferiore dell’occhio e stenderlo in modo diagonale verso l’esterno in alto fino ad arrivare all’attaccatura dei capelli. Il principio del chiaroscuro è che lo scuro porta in dietro e riduce e il chiaro porta in avanti e amplifica le dimensioni. Il blush invece dona quel tocco di colorito che da vita alla pelle e lavora come perfetta transizione fra il bronzer e l’illuminante.

Come fare lo Smudge Eyeliner: So che solitamente facciamo di tutto per fare in modo che il nostro makeup non coli ma, questa stagione andrà molto lo smudge eyeliner che altro non è che un eyeliner sfumato il che lo rende perfetto per chi è alle prime armi o non ha la mano ferma per fare un eyeliner grafico. Per ricreare questo makeup occhi ci vogliono una matita nera o marrone, qualche ombretto di transizione, un pennello per sfumare e un po’ di mascara.

Iniziamo applicando la matita sulla rima superiore dell’occhio in maniera grossolana, successivamente la applichiamo sulla rima interna superiore, prendiamo con il pennello un ombretto di transizione marrone e iniziamo a trascinare il prodotto dalla rima cigliare superiore in su sfumando il tutto senza arrivare alla piega della palpebra. Adesso passiamo alla rima cigliare inferiore, applichiamo la matita sia sulla parte interna che quella esterna e con il pennello e il nostro ombretto sfumiamo. Un trucco per non sembrare stanche è quello di applicare il correttore prima e dopo la matita per un risultato pulito e preciso.

Come applicare il makeup labbra: Per prima cosa è fondamentale che le labbra siano idratate e senza pellicine, questo si ottiene facendo uno scrub delicato sulle labbra 1 volta a settimana e applicando un lip balm la sera. Prima di applicare il rossetto o la liptint le labbra devono essere prive di qualsiasi impurità quindi il consiglio è quello di prendere un dischetto di cotone con un po’ d’acqua macellare e pulire le labbra. Successivamente prendiamo una matita e procediamo ad disegnare il contorno delle labbra per poi applicare il rossetto, questo farà in modo che il makeup abbia una durata più lunga e ci aiuterà a essere più precisi al momento di applicare il rossetto.

Post Correlati